ph. Danielle Scott – CC license 2.0

La bicicletta dal lunedì al venerdì.

La bicicletta è sempre più uno stile di vita. È un peccato lasciarla solo al tempo libero! Conosci le nostre attività e i nostri valori: partecipa, iscriviti, scopri i vantaggi.

CycloPride Italia APS è una associazione di promozione sociale senza fini di lucro che promuove i valori della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. La sua finalità principale è promuovere una mobilità ciclistica diffusa, in intermodalità con gli altri mezzi di trasporto, individuali o collettivi, ma la nostra non è un’associazione di soli ciclisti. Per noi, promuovere l’uso quotidiano della bicicletta è il modo migliore per migliorare la qualità della vita nelle città, pensando ai nostri associati come fossero al tempo stesso pedoni, ciclisti, utenti del trasporto pubblico o automobilisti.

Ci siamo costituiti l’8 maggio del 2015, e abbiamo debuttato il 23 ottobre dello stesso anno con Bike&TheCity, un convegno internazionale il cui ospite d’onore è stato Gil Peñalosa (8-80 Cities, Toronto, CAN), tra i massimi esperti mondiali di rigenerazione urbana.

Gil Penalosa

Gil Peñalosa ospite a Bike&TheCity, Milano 23 ottobre 2015. Ph.: F. Del Prete

L’uso quotidiano della bicicletta è un formidabile strumento di innovazione e benessere, soprattutto in un paese – l’Italia – con un tasso di motorizzazione tra i più alti al mondo, ma la nostra attenzione è rivolta anche al recupero della socialità, a una più attenta considerazione del paesaggio e del territorio; alla promozione dell’educazione ambientale, sia nelle scuole che nei luoghi di lavoro. Crediamo inoltre in uno sviluppo economico legato alla pratica della sostenibilità, applicata a tutti i livelli del nostro comportamento sociale e individuale.

I soci di CycloPride Italia vogliono vivere meglio, in modo più moderno e più efficiente. Per questo usano già o vorrebbero iniziare a usare la bicicletta. CycloPride Italia sostiene un uso diffuso della bicicletta e di tutti i veicoli a propulsione umana, o ibrida muscolare/elettrica, siano essi impiegati per la mobilità individuale, che per la logistica, o per il commercio.
CycloPride Italia nasce dalla storia di CycloPride Day, l’evento che continua a coinvolgere migliaia di ciclisti in diverse città italiane. L’entusiasmo e le proposte dei partecipanti alle nostre pedalate ci hanno convinto a costituire un soggetto associativo che fosse in grado di affiancare le altre associazioni che lavorano quotidianamente su questi temi, tenendo il passo con la voglia di cambiamento che attraversa il nostro paese e l’Europa. Ci rivolgiamo a tutti i cittadini che abbiano voglia di contribuire a cambiare uno stile di vita, quello basato su un uso indiscriminato dei mezzi a motore, che non è più adatto ad affrontare le sfide di questo millennio.

Mobilità sostenibile con l'uso della bicicletta

Mobilità sostenibile con l’uso della bicicletta – Crediti immagine: ph.: Danielle Scott (CC license 2.0)

È in questa direzione che proseguirà il programma delle attività, campagne e progetti già in programma e altro che saremo in grado di mettere in piedi anche grazie alla tua collaborazione. Sono tante le campagne possibili. Il nostro obbiettivo fondamentale è contribuire a ridurre significativamente il tasso di motorizzazione nelle città italiane. Nei capoluoghi italiani (Istat, 2014) il numero di auto private pro capite è di 613 ogni mille abitanti, in media. In Italia (World Bank, 2014) è di 605. Crediamo che sia troppo, crediamo che si possa migliorare. Per fare ciò, promuoveremo attivamente ogni forma di moderazione del traffico dei mezzi a motore, incoraggiando la pedonalità, l’uso del trasporto pubblico e la ciclabilità.

Iscriviti a CycloPride Italia APS, è facile e conveniente, scopri i vantaggi!

Scarica lo statuto di CycloPride Italia APS

Scarica l’atto costitutivo di CycloPride Italia APS