Ecco gli appuntamenti del nostro evento. Gil Peñalosa, tra i massimi ispiratori del rinnovamento urbano, sarà presente in tutte le fasi del programma. Tenete comunque d’occhio i nostri social media, dove daremo aggiornamenti e accoglieremo i vostri commenti.

Venerdì 23 – Sala Azionisti Edison – Foro Buonaparte 31, Milano

È la giornata di convegno, l’ingresso è libero. La mattina dalle 9, dopo i saluti istituzionali – sarà con noi tra gli altri l’assessore ai trasporti di Milano, Pierfrancesco Maran – parleranno Paolo Gandolfi, artefice della modifica del codice della strada, e Gil Peñalosa, con traduzione simultanea. Preparatevi, Peñalosa ha detto che proietta almeno 200 immagini. Dopo uno spuntino offerto da Edison, si riprende alle 15 con i maggiori protagonisti dell’attivismo, e non solo. La lista sta aumentando, per adesso abbiamo: On. Paolo Gandolfi – Camera dei Deputati; Virginio Merola, Sindaco di Bologna; Andrea Colombo, Assessore ai Trasporti, Bologna; Alberto Fiorillo – Legambiente/Velolove; Anna Gerometta – Cittadini per l’Aria; Giulietta Pagliaccio, presidente Fiab Onlus; Matteo Dondè – Bikenomist srl; Paolo Pinzuti, Bikeitalia. Naturalmente, ci sarà anche Gil Peñalosa, di 8-80 Cities.

Il giorno precedente e il successivo:

Giovedì 22:

10,30 – Pedalata cittadina con Gil Peñalosa. Peñalosa ha chiesto di essere portato in giro, respirare un po’ l’aria della città che sale, come avrebbero detto i Futuristi. Noi gli abbiamo consigliato di respirare piano, ma in giro ce lo portiamo volentieri. Si parte da Piazza Gae Aulenti, alle 10,30. Chi vuol venire è il benvenuto. Accompagna la pedalata, oltre a noi di CycloPride Italia, Fabio Lopez, responsabile del programma ciclabilità del Comune di Milano.

19,30 – Aperitivo da Rossignoli. CycloPride Italia offre un bicchiere di vino a chi volesse incontrare e scambiare idee con Gil Peñalosa. Dedicato alle associazioni e ai movimenti, è però aperto a tutti. Rossignoli ci mette la sala, e noi siamo molto contenti di questa cortesia.

Sabato 24

Tempo permettendo, andremo a Chiaravalle in bici, dalla Darsena: si parte alle 10-10,30. Peñalosa ha chiesto di conoscere la relazione tra città e territorio, e abbiamo pensato di pedalare su un asse ciclabile di recente realizzazione. La pedalata dura circa 40′, ed è aperta a tutti.

Bike&TheCity ha ricevuto il patrocinio del Comune di Milano e dei Ministeri dei Trasporti e Infrastrutture, Sviluppo Economico e Ambiente. Un ringraziamento agli sponsor che hanno creduto in questo progetto: Edison, Clear Channel, BikeMi, Selle Royal Group, Kent Services. Bikeitalia.it sostiene il progetto come media partner.

Vi aspettiamo

 

 

Cosa ne pensi?