Lasciare da parte l’automobile, questo è il ritornello cantato dappertutto. Le maggiori città europee hanno da tempo avviato programmi di demotorizzazione stringenti, con obbiettivi temporali concreti. Da noi si fa più fatica, ma si iniziano a vedere le strategie messe in campo dieci anni fa nei paesi del Nord Europa.

La grafica di Bella Mossa

 

È il caso delle app legate ad eventi territoriali, come il Love to Ride inglese, portato lo scorso anno in Italia da Fiab Onlus (ma sperimentato da Ciclica e Terre di mezzo con Cicli Aziendali già nel 2014). Bologna, città dalla tormentata storia politica in fatto di politiche della mobilità, prova a rifarsi il look con un’iniziativa di queste, da aprile a settembre.

La piattaforma è quella di BetterPoint, una app che premia i comportamenti sostenibili,  che non sembra avere un bel giro di recensioni come funzionalità. L’iniziativa bolognese si chiama Bella Mossa, ed è un evento territoriale nel quale i cittadini ricevono dei piccoli incentivi per migliorare la propria moblità individuale.

Sono incoraggiate cioè la pedonalità, la ciclabilità e l’uso dei mezzi pubblici, a fronte di un accumulo di punti che può poi essere riscattato in esercizi convenzionati. Al termine, saranno estratti dei premi, come biciclette, libri e viaggi.

Alcune schermate dalla app Betterpoints

Bologna ha sicuramente bisogno di iniziative come questa, a cura della Città Metropolitana e del Comune di Bologna – Iperbole Rete Civica. Il traffico automobilistico, in una città piccola e ben servita dal trasporto pubblico, è di un’intensità da capitale asiatica. La sicurezza dei ciclisti è precaria, così come l’aggressività degli automobilisti è sotto gli occhi di tutti. Dopo un percorso civico che aveva innescato importanti cambiamenti, con l’assessorato di Andrea Colombo malamente defenestrato al rinnovo della giunta, il sindaco Merola prova a rifarsi il look con questa iniziativa più allargata. Speriamo che sia seguita, e che faccia riflettere davvero.

Iscriviti a CycloPride Italia APS, scopri i vantaggi!

Cosa ne pensi?